Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Siti amici
Migliori postatori
fio (3168)
 
Federica (1935)
 
dolcemagic (1817)
 
Amministratore (1043)
 
SaraJua (491)
 
mammussi (434)
 
Denise (400)
 
Iaiaa (306)
 
frab (239)
 
Many (233)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 47 il Ven Feb 08, 2013 1:51 pm
Ultimi argomenti
» Presentazione
Gio Lug 02, 2015 7:15 am Da andrea corsi

» Presentarsi al forum
Lun Mag 25, 2015 5:56 pm Da giulio

» Kenya: Malindi, morto console onorario Marco Vancini.
Ven Mar 06, 2015 7:34 am Da dolcemagic

» Kenyani ospiti in Italia-Procedura
Ven Mar 06, 2015 7:19 am Da dolcemagic

» KENYA. Morta Amalia Rosso, cofondatrice FrancorossoInternational
Gio Gen 08, 2015 3:35 pm Da fio

» Kenya - Video orfanatrofio Timboni
Ven Dic 26, 2014 4:45 pm Da virginia ciaravolo

» Nuova mattanza islamica in Kenya: trucidate e decapitate 36 persone
Dom Dic 07, 2014 6:56 am Da fio

» Kenya, niente processo per presidente Kenyatta: ritirate le accuse
Dom Dic 07, 2014 6:51 am Da fio

» Kenya. Maasai – La nascita di un bimbo
Dom Dic 07, 2014 6:46 am Da fio

» Eccomi su passione Kenya
Dom Nov 16, 2014 6:05 pm Da fio


Multa record per traffico di avorio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Multa record per traffico di avorio

Messaggio Da fio il Mer Gen 29, 2014 6:27 am

 KENYA – Il pagamento di una multa record di 170.000 euro o 7 anni di carcere: è la sentenza comminata da un tribunale keniano nei confronti di un trafficante cinese di avorio, fermato due settimane fa in possesso di 3,4 chili del pregiato materiale all’aeroporto di Nairobi, dove transitava in arrivo dal Mozambico e prima di volare verso Pechino. Tang Yong Jian, 40 anni, si è dichiarato colpevole di possesso illegale e traffico di avorio. Ora il suo legale ha 14 giorni di tempo per fare appello. Il verdetto è quello più severo mai emesso da un tribunale sulla base di una legge più restrittiva, entrata in vigore lo scorso dicembre, per arginare il commercio illegale di avorio, punibile con pesanti multe e, nei casi più gravi, l’ergastolo.
Fonte:Misna

fio
Sostenitore
Sostenitore

Numero di messaggi : 3168
Data d'iscrizione : 21.04.09
Età : 69
Località : Como-Malindi-Africa

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum