Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Siti amici
Migliori postatori
fio (3168)
 
Federica (1935)
 
dolcemagic (1817)
 
Amministratore (1043)
 
SaraJua (491)
 
mammussi (434)
 
Denise (400)
 
Iaiaa (306)
 
frab (239)
 
Many (233)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 62 il Mar Ago 01, 2017 4:45 pm
Ultimi argomenti

Volontariato nelle Shimba Hills per SHIFOGA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Volontariato nelle Shimba Hills per SHIFOGA

Messaggio Da Eddymagno il Mar Apr 16, 2013 3:03 pm

Per tutti coloro che fossero interessati a svolgere un’attivita’ di volontariato in Kenya e piu in particolare vicino la costa a sud di Mombasa, segnalo quest’associazione di volontari kenyoti attivi nella cittadina di Kwale.
L’associazione si chiama SHIFOGA (Shimba Hills Forest Guides Association) e si preoccupa di mantenere e sviluppare un turismo eco-sostenibile nella bellissima ed unica regione delle Shimba Hills.
Un campo di lavoro con questa associazione puo sicuramente rappresentare un’occasione unica per tutti gli amanti della natura e della tradizione Africana kenyota, per entrare in stretto contatto con questo mondo, fatto fin troppo spesso di soli pregiudizi, e fin troppo spesso isolato da barriere turistiche. Il volontariato in generale spesso riesce ad uscire dal solito circuito turistico elevando l’esperienza del volontario ad un piano superiore di confidenzialita’ con l’ambiente circostante, ma soprattutto con la gente comune che vive il paese.

Entrando un po’ piu’ nel particolare, quest’associazione si occupa di portare informazione e aiuti concreti presso le comunita’ locali un po’ piu’ isolate. Comunita’ che vivendo nelle campagne o nelle foreste delle Shimba Hills non possono, per motivi logistici, partecipare attivamente e accedere agli aiuti per l’agricoltura.
Per aiuti concreti s’intende: dimostrazioni di coltivazione di prodotti utili alla comunita’ e fin’ora ignorati, tecniche di coltivazione particolari e distribuzione di sementi e piante. Credo sia importante specificare cosa significhi qui aiuti concreti, vedendo soprattutto la linea generale comune delle associazioni di volontariato, che molto spesso utilizzano le parole chiave di questo campo senza mai entrare nello specifico, spesso proprio perche’ di aiuti concreti non ne danno proprio.

Le attivita’ di volontariato saranno inoltre da concordare una volta incontrato il coordinatore dell’associazione sulla base delle proprie competenze, capacita’ o semplicemente desideri. I volontari abiteranno presso una famiglia locale di uno dei coordinatori dell’associazione nei pressi della cittadina di Kwale.
Ho deciso di descrivere personalmente quest’associazione perché sto vivendo in prima persona quest’esperienza kenyota e sto rimanendo positivamente colpito dalla loro ospitalità, dal loro progetto e dalla loro voglia di aiutare le comunità agricole locali con iniziative che ho vissuto in prima persona.

Segnalo inoltre quest’associazione perché, contrariamente a quanto succede solitamente nella maggioranza dei casi, non c’è bisogno di dover contattare, ma soprattutto PAGARE, altre associazioni intermediarie per entrare in contatto con loro o semplicemente partecipare alle loro attivita’ di volontariato. Io infatti ho dovuto pagare altre 2 associazioni di volontariato (una italiana, l’altra kenyota) per poter conoscere questa loro piccola realtà. Piccola, ma attiva e funzionante, cosa che spesso si da per scontato solo perché ci si appoggia a grandi associazioni presupponendo (giustamente) un loro reale coinvolgimento con il volontariato, scontrandosi spesso con la dura realtà dei fatti che descrive invece ben altre spiacevoli situazioni.

Scrivo qui di seguito i link per poter contattare personalmente l’associazione e concordare con loro periodi e attività del volontariato e la traduzione italiana della loro pagina Facebook.
Tanto per orientarsi, l’attività di volontariato prenderà le ore della mattina e qualche ora del pomeriggio, in base all’attività che dovrà essere svolta. Il fine settimana è libero e si può fare quello che più si preferisce.

Vorrei infine insistere sul motivo per cui ho deciso di scrivere questa descrizione dell’associazione: poter permettere a chi è interessato di evitare di pagare le quote di iscrizione delle associazioni intermediarie (totalmente inutili trall’altro) e arrivare direttamente all’associazione ospitante.
Per ogni tipo di informazione o dubbio potete contattare anche me mandandomi un messaggio privato.

Contatti:
www.shifogaecotours.com (E' momentaneamente fuori uso, ma presto tornera' operativo non allarmatevi per info mandate mail all'indirizzo che segue)
shifoga@yahoo.com
www.facebook.com/pages/Shifoga/138868882890171

Informazioni:
La Shimba Hills Forest Guides Association (SHIFOGA) è un gruppo costituito da 30 giovani volontari della cittadina di Kwale (sud di Mombasa), dove ha sede la base operativa dell’associazione e dove si incontrano per promuovere e sviluppare un intenso programma di eco-turismo della Shimba Hills National Reserve e delle zone circostanti.

Missione:
Promuovere l’ecosistema delle Shimba Hills

Descrizione:
SHIFOGA si pone come obbiettivo quello di partecipare attivamente alla conservazione dell’eco-sistema delle Shimba Hills e di usufruire dei benifici della riserva naturale, anche in vista di un concreto supporto e aiuto verso le comunità locali.
Le nostre attività non si basano semplicemente su visite guidate, ma anche sulla concreta possibilità di attirare una particolare attenzione alla conservazione ed allo sviluppo sostenibile del nostro ambiente, soprattutto presso le nostre comunità rurali. L’associazione sta infatti portando avanti un programma di educazione presso le scuole, sta aiutando le comunità locali con una rete di organizzazioni che si prefiggono lo stesso obbiettivo di promozione delle zone rurali e dello sviluppo agricolo presso di esse. Sta inoltre completando il primo centro riproduttivo di farfalle locale.

Prodotti:
L’associazione propone ai propri visitatori le seguenti visite e seguenti tours:
- Tour presso la Shimba Hills National Reserve
- Safari e trekking immersi nell’eco-sistema delle Shimba Hills
- Tour del villaggio per scoprire in maniera diretta vita e tradizioni della comunità locale
- Un particolare percorso a piedi nella Foresta circostante il progetto Shifoga per entrare in stretto contatto con la biodiversità della fauna e della flora che popola questa zona e che la rende unica nel suo genere.
L’associazione insiste inoltre nell’ospitare persone nei suoi progetti di eco-turismo, che coprono un’importante varietà di iniziative a seconda delle stagioni.
Tutto ciò per promuovere un turismo responsabile, in modo tale da poter regalare un’esperienza il più possibile intima e quantomai originale della cultura kenyota e del suo stile di vita.

Eddymagno
Nuovo utente
Nuovo utente

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 15.03.13
Età : 28
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum