PASSIONE KENYA
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Siti amici
LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Testataok33
Migliori postatori
fio (3168)
LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_lcapLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Voting_barLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_rcap 
Federica (1935)
LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_lcapLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Voting_barLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_rcap 
dolcemagic (1817)
LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_lcapLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Voting_barLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_rcap 
Amministratore (1043)
LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_lcapLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Voting_barLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_rcap 
SaraJua (491)
LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_lcapLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Voting_barLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_rcap 
mammussi (434)
LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_lcapLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Voting_barLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_rcap 
Denise (400)
LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_lcapLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Voting_barLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_rcap 
Iaiaa (306)
LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_lcapLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Voting_barLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_rcap 
frab (239)
LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_lcapLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Voting_barLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_rcap 
Many (233)
LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_lcapLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Voting_barLA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Vote_rcap 

Chi è online?
In totale ci sono 3 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 62 il Mar Ago 01, 2017 4:45 pm
Ultimi argomenti commentati
LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  I792754_Immagineultima

LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco

Andare in basso

LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  Empty LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco

Messaggio Da fio il Gio Mag 05, 2011 1:55 pm

LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco

LA PORTA DELL'INFERNO-Un brutto nome, ma un luogo paradisiaco  PIX3

•È l'unico parco nel paese dove i visitatori sono ammessi a lasciare la loro auto e fare una passeggiata nella natura al fianco degli animali.

A dispetto della sua dimensione, La porta dell'inferno attira turisti da tutto il mondo, a centinaia di migliaia. Il parco si trova nel cuore del crescente turismo locale insieme a molti campi sparsi attorno al lago Naivasha.

"Otteniamo solitamente turisti da Europa e Stati Uniti, ma sempre più visitatori dai mercati non tradizionali, come la Cina e il Giappone stanno prendendo interesse Al parco. Abbiamo avuto un po' più di 100000 visitatori l'anno scorso,"ha detto Ms Palmeris.

Il parco è un posto meraviglioso per escursioni, scalate di roccia o passeggiate sui sentieri naturalistici.

Si può andare in bicicletta, le biciclette sono disponibili per il noleggio a Sh500 per persona al giorno, in aggiunta alle tasse di entrata al parco di Sh300 a testa.

Domina a pochi metri dall'ingresso la torre di Fischer; un maestoso di 25 metri affioramento roccioso che è una spina vulcanica con getti di ebollizione magma dal centro della terra.

Insieme con la torre centrale, un'altra spina vulcanica che domina la gola del cancello dell'inferno, è popolare per gli appassionati di arrampicata su roccia.

L'attrazione del parco principale è probabilmente Ol Jorua, gola in cui la porta dell'inferno è stata trovata, che dà il parco il nome.

Porte dell'inferno: il nome fu coniato da esploratori del XIX secolo Fischer e Thomson nel 1883 in relazione ad una porta nella gola che scende verso un calderone bollente di roccia fusa, conosciuto anche come la cucina dell'inferno.

La cucina dell'inferno è un incubo di fumi carichi di zolfo, fumanti pozze di fango, sorgenti di acqua calda e geyser.Le rocce possono essere visto letteralmente in fusione a causa dell'immenso calore sotto la superficie della terra.

Ci sono miti a bizzeffe tra i locali riguardanti la gola, con alcuni che dicono che il diavolo risiede nella sua profondità.

Una nicchia all'interno di una fessura su un braccio sporgente sulla gola è la camera da letto del diavolo, la cui leggenda narra che trascorre li sue serate.

L'ingresso della gola è chiamato la bocca dell'inferno, e un'uscita prima di raggiungere la cucina dell'inferno è conosciuta come porta del cielo.

I locali dicono che è per la sua reputazione un luogo spaventoso da visitare, essere accompagnati da guide turistiche locali è indispensabile.
Esistono pericoli reali e agli escursionisti non è consentito avventurarsi nella gola senza le guide.

Inondazioni che spazzano via massi grandi come una casa e serpenti il cui veleno può uccidere in pochi minuti sono alcuni dei pericoli sul fondo della gola.

Grave è la minaccia di inondazioni, avvisi di sicurezza sono sulle pareti della gola e uscite di emergenza sono providenzia nel caso in cui vi fosse allarme inondazione, la guida Joseph Seret ha detto che non è raro che le inondazioni possono verificarsi anche quando non piove.
"Se piove al monte Longonot, ci sarà inondazione anche se non piove qui," ha spiegato.

Il signor Seret ha aggiunto che con un'adeguata attenzione è possibile rendersi conto che sta arrivando l'inondazione: il pavimento e le pareti della gola visibilmente si agitano come se c'è un terremoto, e ci sarà un suono di frusciare d'acqua distanza prima che colpisca te.
"Fare attenzione anche al temuto serpente black mamba, con la sua testa a forma di bara,se morsi, raramente si uscirà fuori della gola vivi" ha detto la Sig.ra Palmeris,
che ha commentato: "abbiamo deciso di addestrare la gente del posto per essere guide perché conoscono molto bene il terreno. La maggior parte di loro sono nati qui e hanno speso tutte le loro vite qui."
Ha poi aggiunto: "Vogliamo anche che la gente del posto apprezzi il valore della fauna selvatica, attraverso guadagnarsi da vivere grazie ad essa."

La scena della porta del diavolo, seppur paurosa,ha fornito uno scenario fotogenico per un certo numero di successi di Hollywood, tra cui Il vaso di Pandora interpretato da Angelina Jolie nel 2001.Nata libera, Magambo, Sheena regina della giungla ec ec..
Fonte:Daily Nation


Ultima modifica di Federica il Gio Mag 05, 2011 7:12 pm, modificato 1 volta (Motivo : inserimento foto)
fio
fio
Sostenitore
Sostenitore

Numero di messaggi : 3168
Data d'iscrizione : 21.04.09
Età : 73
Località : Como-Malindi-Africa

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.