Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Siti amici
Migliori postatori
fio (3168)
 
Federica (1935)
 
dolcemagic (1817)
 
Amministratore (1043)
 
SaraJua (491)
 
mammussi (434)
 
Denise (400)
 
Iaiaa (306)
 
frab (239)
 
Many (233)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 47 il Ven Feb 08, 2013 1:51 pm
Ultimi argomenti
» Presentazione
Gio Lug 02, 2015 7:15 am Da andrea corsi

» Presentarsi al forum
Lun Mag 25, 2015 5:56 pm Da giulio

» Kenya: Malindi, morto console onorario Marco Vancini.
Ven Mar 06, 2015 7:34 am Da dolcemagic

» Kenyani ospiti in Italia-Procedura
Ven Mar 06, 2015 7:19 am Da dolcemagic

» KENYA. Morta Amalia Rosso, cofondatrice FrancorossoInternational
Gio Gen 08, 2015 3:35 pm Da fio

» Kenya - Video orfanatrofio Timboni
Ven Dic 26, 2014 4:45 pm Da virginia ciaravolo

» Nuova mattanza islamica in Kenya: trucidate e decapitate 36 persone
Dom Dic 07, 2014 6:56 am Da fio

» Kenya, niente processo per presidente Kenyatta: ritirate le accuse
Dom Dic 07, 2014 6:51 am Da fio

» Kenya. Maasai – La nascita di un bimbo
Dom Dic 07, 2014 6:46 am Da fio

» Eccomi su passione Kenya
Dom Nov 16, 2014 6:05 pm Da fio


Malindi e Watamu non perderanno turisti"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Malindi e Watamu non perderanno turisti"

Messaggio Da fio il Mer Giu 25, 2014 6:21 am

Malindi e Watamu non perderanno turisti"
La parola all'esperto di Kenya Luigi Corticelli

Quando in Kenya succede qualcosa, la notizia in Italia schizza sempre in prima pagina. Per via dei tanti turisti che lo frequentano e dei "repeaters" che lo amano, ci tornano, acquistano casa e ci vivono ben più della classica settimana si vacanza nei resort. Tra i grandi esperti del fenomeno Kenya, Malindi e Watamu un particolare, c'è Luigi Corticelli. Consulente aziendale con 21 anni di Kenya alle spalle, ha lavorato con diversi Tour Operator e anche da Caposcalo all'aeroporto di Mombasa. Pochi meglio di lui sanno capire questi momenti e cercare d'intuire come andranno le cose. "Solitamente i problemi politici del Kenya non hanno mai toccato direttamente la costa nord keniota - spiega Corticelli - è solo la cattiva informazione che in passato ha condizionato il turismo. Ma per fortuna (e giustamente) la gente crede sempre meno a quel che amplificano i media. Credo che, crisi a parte, la stagione sarà buona".
Qualche cancellazione in effetti in questi giorni c'è stata, sull'onda emozionale dell'attacco di Mpeketoni, che si sta rivelando non essere frutto del terrorismo, ma di beghe etniche in un villaggio dalle peculiarità uniche. "Io continuo a credere nella destinazione Malindi e Watamu e c'è da sperare nell'aeroporto internazionale per la definitiva consacrazione. Si eviterà di passare da Mombasa e i turisti si potranno rendere conto di com'è tranquilla la costa nord keniota".
Non solo vacanze, in ogni caso. Oltre ai resort e ai tour operator, l'esperto di cose keniote Luigi Corticelli mette a disposizione la sua competenza per chiunque. "Dopo tanti anni a lanciare hotel, insediare nella maniera migliore operatori turistici e occuparmi di biglietteria e transfer - spiega Corticelli - ho deciso di agire da freelance, quindi sono a disposizione per chiunque abbia bisogno di una persona di fiducia, un consulente o un agente in Kenya". Per contattare Luigi Corticelli potete chiamarlo in Italia al +393403306898 oppure scrivere a info@malindikenya.net e provvederemo ad inoltrare la mail.
Fonte:Malindikenya.net

fio
Sostenitore
Sostenitore

Numero di messaggi : 3168
Data d'iscrizione : 21.04.09
Età : 69
Località : Como-Malindi-Africa

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum