Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Siti amici
Migliori postatori
fio (3168)
 
Federica (1935)
 
dolcemagic (1817)
 
Amministratore (1043)
 
SaraJua (491)
 
mammussi (434)
 
Denise (400)
 
Iaiaa (306)
 
frab (239)
 
Many (233)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 47 il Ven Feb 08, 2013 1:51 pm
Ultimi argomenti
» Presentazione
Gio Lug 02, 2015 7:15 am Da andrea corsi

» Presentarsi al forum
Lun Mag 25, 2015 5:56 pm Da giulio

» Kenya: Malindi, morto console onorario Marco Vancini.
Ven Mar 06, 2015 7:34 am Da dolcemagic

» Kenyani ospiti in Italia-Procedura
Ven Mar 06, 2015 7:19 am Da dolcemagic

» KENYA. Morta Amalia Rosso, cofondatrice FrancorossoInternational
Gio Gen 08, 2015 3:35 pm Da fio

» Kenya - Video orfanatrofio Timboni
Ven Dic 26, 2014 4:45 pm Da virginia ciaravolo

» Nuova mattanza islamica in Kenya: trucidate e decapitate 36 persone
Dom Dic 07, 2014 6:56 am Da fio

» Kenya, niente processo per presidente Kenyatta: ritirate le accuse
Dom Dic 07, 2014 6:51 am Da fio

» Kenya. Maasai – La nascita di un bimbo
Dom Dic 07, 2014 6:46 am Da fio

» Eccomi su passione Kenya
Dom Nov 16, 2014 6:05 pm Da fio


AL SHABAAB RIVENDICA AGGUATI E MINACCIA NAIROBI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

AL SHABAAB RIVENDICA AGGUATI E MINACCIA NAIROBI

Messaggio Da fio il Ven Mag 23, 2014 5:23 am

AL SHABAAB RIVENDICA AGGUATI E MINACCIA NAIROBI

La guerra verrà spostata in Kenya. Se uccidono una ragazza somala, uccideremo una ragazza keniana”: è l’avvertimento lanciato da Fuad Mohamed Khalaf, uno dei massimi comandanti degli insorti somali di Al Shabaab, nel corso di una riunione con combattenti nella regione di Gedo (sud), al confine con Etiopia e Kenya. Il capo ribelle ha poi invitato “tutti i musulmani del Kenya a combattere il governo keniano nel paese e in Somalia, in risposta all’uccisione dei vostri fratelli”.

Nelle sue dichiarazioni, diffuse da Radio Andalus, emittente di Al Shabaab, Khalaf ha rivendicato l’attacco di lunedì scorso a Mandera, “messo a segno da somali espulsi dal Kenya, che abbiamo addestrato”. Ieri una granata è esplosa nei pressi di una moschea a Garissa.

Il monito alle autorità di Nairobi è stato lanciato mentre i caschi verdi della missione africana in Somalia (Amisom), in particolare gli aerei keniani, stanno bombardando posizioni di Al Shabaab nei pressi di Jilib, località del medio Juba, circa 350 km a sud-ovest di Mogadiscio, uccidendo decine di ribelli.
Fonte:Misna

fio
Sostenitore
Sostenitore

Numero di messaggi : 3168
Data d'iscrizione : 21.04.09
Età : 69
Località : Como-Malindi-Africa

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum