Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Siti amici
Migliori postatori
fio (3168)
 
Federica (1935)
 
dolcemagic (1817)
 
Amministratore (1043)
 
SaraJua (491)
 
mammussi (434)
 
Denise (400)
 
Iaiaa (306)
 
frab (239)
 
Many (233)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 47 il Ven Feb 08, 2013 1:51 pm
Ultimi argomenti
» Presentazione
Gio Lug 02, 2015 7:15 am Da andrea corsi

» Presentarsi al forum
Lun Mag 25, 2015 5:56 pm Da giulio

» Kenya: Malindi, morto console onorario Marco Vancini.
Ven Mar 06, 2015 7:34 am Da dolcemagic

» Kenyani ospiti in Italia-Procedura
Ven Mar 06, 2015 7:19 am Da dolcemagic

» KENYA. Morta Amalia Rosso, cofondatrice FrancorossoInternational
Gio Gen 08, 2015 3:35 pm Da fio

» Kenya - Video orfanatrofio Timboni
Ven Dic 26, 2014 4:45 pm Da virginia ciaravolo

» Nuova mattanza islamica in Kenya: trucidate e decapitate 36 persone
Dom Dic 07, 2014 6:56 am Da fio

» Kenya, niente processo per presidente Kenyatta: ritirate le accuse
Dom Dic 07, 2014 6:51 am Da fio

» Kenya. Maasai – La nascita di un bimbo
Dom Dic 07, 2014 6:46 am Da fio

» Eccomi su passione Kenya
Dom Nov 16, 2014 6:05 pm Da fio


Kenya, suicida "si risveglia"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Kenya, suicida "si risveglia"

Messaggio Da fio il Gio Gen 09, 2014 8:07 pm

Kenya, suicida "si risveglia"
Stava per essere imbalsamato

Un giovane di 24 anni, dato per morto dopo un tentativo di suicidio, ha seminato il panico fra i medici di un ospedale del Kenya «risvegliandosi» l'indomani all'obitorio, giusto in tempo per non finire imbalsamato.

«Il paziente è stato salvato», ha spiegato oggi il direttore dell'ospedale del distretto di Naivasha, dottor Joseph Mburu, sottolineando che per una manciata di minuti il giovane è riuscito ad evitare l'imbalsamazione. Paul Mutora aveva tentato di togliersi la vita ingerendo un insetticida, dopo una lite in famiglia. Dopo essere stato trasportato d'urgenza all'ospedale, gli era stato somministrato un farmaco per rallentare il ritmo cardiaco.

Proprio l'effetto di quest'ultimo, secondo il dottor Mburu, potrebbe «aver indotto in errore il personale» che, credendolo passato a miglior vita, lo ha trasferito all'obitorio. L'indomani, il panico da copione di un film dell'orrore: i medici di guardia all'obitorio, insospettiti da sinistri rumori si sono avvicinati al «cadavere» del giovane e dopo averne constatato il «risveglio», stando ai loro stessi racconti, terrorizzati, sono fuggiti a gambe levate. «Questa storia è tutta colpa mia. Porgo le mie scuse», ha dichiarato Paul Mutora, ritornato a nuova vita.
Fonte:L'Unità

fio
Sostenitore
Sostenitore

Numero di messaggi : 3168
Data d'iscrizione : 21.04.09
Età : 69
Località : Como-Malindi-Africa

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum