Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Siti amici
Migliori postatori
fio (3168)
 
Federica (1935)
 
dolcemagic (1817)
 
Amministratore (1043)
 
SaraJua (491)
 
mammussi (434)
 
Denise (400)
 
Iaiaa (306)
 
frab (239)
 
Many (233)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 47 il Ven Feb 08, 2013 1:51 pm
Ultimi argomenti
» Presentazione
Gio Lug 02, 2015 7:15 am Da andrea corsi

» Presentarsi al forum
Lun Mag 25, 2015 5:56 pm Da giulio

» Kenya: Malindi, morto console onorario Marco Vancini.
Ven Mar 06, 2015 7:34 am Da dolcemagic

» Kenyani ospiti in Italia-Procedura
Ven Mar 06, 2015 7:19 am Da dolcemagic

» KENYA. Morta Amalia Rosso, cofondatrice FrancorossoInternational
Gio Gen 08, 2015 3:35 pm Da fio

» Kenya - Video orfanatrofio Timboni
Ven Dic 26, 2014 4:45 pm Da virginia ciaravolo

» Nuova mattanza islamica in Kenya: trucidate e decapitate 36 persone
Dom Dic 07, 2014 6:56 am Da fio

» Kenya, niente processo per presidente Kenyatta: ritirate le accuse
Dom Dic 07, 2014 6:51 am Da fio

» Kenya. Maasai – La nascita di un bimbo
Dom Dic 07, 2014 6:46 am Da fio

» Eccomi su passione Kenya
Dom Nov 16, 2014 6:05 pm Da fio


I vescovi chiedono pace e giustizia a Tana River

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

I vescovi chiedono pace e giustizia a Tana River

Messaggio Da fio il Lun Gen 21, 2013 10:45 am

Kenya: i vescovi chiedono pace e giustizia a Tana River

“Siamo addolorati e scioccati dalle violenze e i morti in questa parte del Paese, ma siamo ancor più sorpresi del fatto che, nonostante una massiccia presenza di agenti e forze di sicurezza dispiegati per prevenire questi episodi e gli incontri per la pace e la riconciliazione, nulla sia cambiato”: a scriverlo sono i vescovi del Kenya di ritorno da un sopralluogo nella zona di Tana River, teatro di violenze che negli ultimi cinque mesi hanno causato circa 200 vittime. In una nota della commissione giustizia e pace della Conferenza episcopale (Cjpc) inoltrata all'agenzia Misna al termine della visita, i vescovi rivolgono un appello alle popolazioni, sottolineando che “la violenza genera violenza” e che bisogna fermare “la spirale delle vendette, prima che queste coinvolgano l’intera regione”. Il distretto di Tana River, nella provincia meridionale costiera del Paese, è stato più volte in passato epicentro di attacchi e scontri tra le comunità rivali Pokoma, per lo più agricoltori, e Orma, nomadi e allevatori, per il controllo dei terreni e delle fonti idriche. Fonti di stampa e interlocutori locali tuttavia, ipotizzano che la recrudescenza nelle ostilità dallo scorso settembre ad oggi, possa essere alimentata da politici locali e interessi di società straniere per lo sfruttamento dei terreni agricoli della zona. A conferma di questa lettura, i vescovi chiedono alle autorità di “indagare circa i collegamenti tra il conflitto e possibili interessi di forze straniere o di pochi individui” assicurando alla giustizia “tutti coloro che risulteranno coinvolti in omicidi e distruzione di proprietà”. Nel documento, firmato tra gli altri dai vescovi di Malindi e Mombasa, Emanuel Barbara e Boniface Lele, si chiede al governo di Nairobi una “investigazione indipendente per valutare le accuse di omesso soccorso nei confronti delle forze di polizia” e di affrontare “i fattori strutturali del conflitto e l’incertezza associata al sistema di distribuzione delle terre e alla scarsa presenza di forze di sicurezza”. (R.P.)
Fonte:Radio Vaticana

fio
Sostenitore
Sostenitore

Numero di messaggi : 3168
Data d'iscrizione : 21.04.09
Età : 69
Località : Como-Malindi-Africa

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum