Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Siti amici
Migliori postatori
fio (3168)
 
Federica (1935)
 
dolcemagic (1817)
 
Amministratore (1043)
 
SaraJua (491)
 
mammussi (434)
 
Denise (400)
 
Iaiaa (306)
 
frab (239)
 
Many (233)
 

Chi è in linea
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 47 il Ven Feb 08, 2013 1:51 pm
Ultimi argomenti

DA AGOSTO VISTI D'USCITA PIU' CARI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

DA AGOSTO VISTI D'USCITA PIU' CARI

Messaggio Da fio il Gio Lug 12, 2012 6:04 am

DA AGOSTO VISTI D'USCITA PIU' CARI: DA 20 A 50 $
AUMENTI CONSIDEREVOLI ANCHE PER I PERMESSI DI LAVORO

Agosto di rincari per chi si reca in Kenya in vacanza ma anche per chi ha intenzione di lavorarci, di aprire una nuova attività o anche di vivere qui da pensionato. Rincari piuttosto ingiustificati, se si pensa soprattutto al periodo di crisi economica che sta attraversando l'Europa. Sicuramente il Governo del Kenya avrà avuto i suoi buoni motivi (e noi di malindikenya.net ne avremmo anche individuato qualcuno...) ma il momento ci sembra quantomai inopportuno. Entriamo dunque nel merito: dal prossimo primo agosto la tassa d'uscita dal Kenya costerà 50 dollari anzichè venti come è sempre stato, da parecchi anni a questa parte. Sommata al visto d'entrata, che per fortuna continuerà a costare "solo" cinquanta dollari, fanno cento verdoni. Per chi si reca nel Paese africano per turismo una sola settimana, è una bella tassa di 10 euro circa al giorno. Ma veniamo al capitolo più dolente per chi in Kenya ha investito, ci lavora o sta per aprire un'attività. L'ufficio immigrazione di Nairobi ha trasmesso gli aumenti dei permessi di lavoro e di soggiorno. Il costo del permesso H da imprenditore, della durata di due anni, passa da 100 mila scellini (circa € 1000) a 150 mila, mentre il permesso A da dipendente (ammesso che ancora qualche mzungu ne faccia) passa da 150 mila scellini a 250 mila, con un aumento del 66 per cento. Incredibile poi la maggiorazione per i permessi di soggiorno per i pensionati (permesso E). Il loro costo, spalmato su tre anni, da 75 mila scellini arriverà a 300 mila, con un incremento del 300%. Roba da demotivare tutti quegli stranieri che eleggono ogni anno il Kenya a luogo ideale per trascorrere serenamente gli ultimi anni. Con quello che arriverebbero a pagare, meglio trascorrere solo sei mesi, evitando così di fare permessi, rimanendo turisti...o cambiare nazione africana. Eppure i pensionati, pensiamo solo a quelli italiani a Malindi, portano soldi in Kenya e la loro pensione va a finire qui, tra dipendenti di casa e relativi stipendi, aiuti ai locali e spese varie. Speriamo che quella dell'immigration sia una decisone ancora modificabile dal Parlamento.
Fonte:Malindikenya.net
avatar
fio
Sostenitore
Sostenitore

Numero di messaggi : 3168
Data d'iscrizione : 21.04.09
Età : 70
Località : Como-Malindi-Africa

Tornare in alto Andare in basso

Re: DA AGOSTO VISTI D'USCITA PIU' CARI

Messaggio Da fio il Gio Lug 12, 2012 6:42 am

Il Kenya con questi aumenti si sta tirando la zappa sui piedi.
Gia la situazione turistica che avanza non va per il meglio comunicati vari, giustificati o meno stanno mettendo nel panico i possibili nuovi turisti o quantomeno chi non sa niente di Kenya e si avvicina al paese per la prima volta, agenzie turistiche in Italia ci mettono del loro sconsigliando il Kenya come paese a rischio e consigliando altre mete africane.
La crisi europea non indifferente fa si che in tanti rinuncino alle vacanze, ed ecco che il frescone governo del Kenya ci mette del suo per boicottare il turismo.
Gli altri aumenti inerenti ai vari permessi meriterebbero un lungo discorso, gli interessati sono coloro che fino ad ora hanno portato soldi e lavoro in Kenya, dagli imprenditori ai pensionati.
Comunque come si suol dire "ognuno è profeta in patria" ma forse il Kenya avrebbe bisogno di essere castigato sia dal lato turistico che dal lato investimenti in loco, chissà che poi le cose cambino.
Certo è che si sta facendo di tutto per fare scappare la voglia ai bene intenzionati che vogliono godere delle bellezze del paese.
Fio
avatar
fio
Sostenitore
Sostenitore

Numero di messaggi : 3168
Data d'iscrizione : 21.04.09
Età : 70
Località : Como-Malindi-Africa

Tornare in alto Andare in basso

Re: DA AGOSTO VISTI D'USCITA PIU' CARI

Messaggio Da Federica il Gio Lug 12, 2012 6:50 pm

.....ci mancava solo questa spesa in più Evil or Very Mad
avatar
Federica
ADMIN
ADMIN

Numero di messaggi : 1935
Data d'iscrizione : 16.04.09
Età : 39
Località : Uboldo

Tornare in alto Andare in basso

Re: DA AGOSTO VISTI D'USCITA PIU' CARI

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum