Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Siti amici
Migliori postatori
fio (3168)
 
Federica (1935)
 
dolcemagic (1817)
 
Amministratore (1043)
 
SaraJua (491)
 
mammussi (434)
 
Denise (400)
 
Iaiaa (306)
 
frab (239)
 
Many (233)
 

Chi è in linea
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 62 il Mar Ago 01, 2017 4:45 pm
Ultimi argomenti

IL PARCO GIOCHI DI MALINDI FINALMENTE UNA REALTà

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

IL PARCO GIOCHI DI MALINDI FINALMENTE UNA REALTà

Messaggio Da fio il Mer Feb 22, 2012 4:03 pm

IL PARCO GIOCHI DI MALINDI E' FINALMENTE REALTA'
MESSO IL VINCOLO AL TERRENO DEL SINBAD: SARA' DI TUTTI



Dopo anni e anni di pratiche, rimbalzi tra Malindi e Nairobi, attese, speranze degli imprenditori di acquistarlo, finalmente il terreno dell'ex hotel Sinbad, di fianco al Casino Malindi, diventerà un parco giochi per grandi e piccini di Malindi. Questa era la volontà della donatrice, Zarina Naushad Merali e della sua Fondazione benefica. La proprietaria dei venti acri di terreno, quindici anni fa fece un testamento inequivocabile: il terreno veniva lasciato al Comune di Malindi, con l'impossibilità di venderlo per usi commerciali. Il suo utilizzo era vincolato ad attività ludiche o didattiche, specialmente a favore dei bambini. Ma il Comune di Malindi in tutti questi anni non ha fatto nulla, e ora sarà lo Stato a pensarci. E' il viceministro dell'Ambiente Ali Mohamed ad annunciare che potranno iniziare i lavori per trasformare il terreno incolto su cui giacciono le macerie dell'albergo e che solo in minima parte è occupato da alcuni giochi per bambini (peraltro a pagamento), in un vero parco giochi sul modello dello spazio utilizzato a Nairobi dentro Uhuru Park. "Il Comune di Malindi ha fallito, noi faremo un giardino con diverse attrazioni"
L'amministratore della Fondazione Merali, dal canto suo, ha ribadito nella conferenza stampa di ufficializzazione che sono state rifiutate numerose offerte di acquisto per il terreno, compresa una dello stesso Casino di Malindi, dell'ammontare di 28 milioni di scellini. "Secondo le volontà della donatrice, non venderemo la proprietà ma ne faremo un parco per i kenioti e i loro figli, un luogo verde sul mare dove chi è in vacanza o in giornata di relax, potrà svagarsi".
Fonte:Malindikenya
avatar
fio
Sostenitore
Sostenitore

Numero di messaggi : 3168
Data d'iscrizione : 21.04.09
Età : 70
Località : Como-Malindi-Africa

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum