Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Siti amici
Migliori postatori
fio (3168)
 
Federica (1935)
 
dolcemagic (1817)
 
Amministratore (1043)
 
SaraJua (491)
 
mammussi (434)
 
Denise (400)
 
Iaiaa (306)
 
frab (239)
 
Many (233)
 

Chi è online?
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 62 il Mar Ago 01, 2017 4:45 pm
Ultimi argomenti

Lo sviluppo economico è uguale allo sviluppo del cancro

Andare in basso

Lo sviluppo economico è uguale allo sviluppo del cancro

Messaggio Da fio il Lun Feb 07, 2011 5:51 am

Lo sviluppo economico è uguale allo sviluppo del cancro

Informazioni rilasciate dalla American Cancer Society (ACS) alla vigilia della Giornata mondiale del cancro (VENERDI), avverte che lo stile di vita tumori del seno, del polmone e del colon, che sono a loro volta legati allo sviluppo economico - continuerà ad aumentare nei paesi in via preventiva se misure non sono ampiamente applicate.

I risultati sono contenuti i rapporti ACS - Global Cancer Facts & Figures e Global Cancer Statistics - un include una sezione speciale sul cancro in Africa, dove, secondo il Centro internazionale di ricerca sul cancro (IARC) circa 681 000 nuovi casi di cancro e 512 400 cancro decessi si sono verificati nel 2008 .

Secondo le stime IARC, ci sono stati circa 12,7 milioni di nuovi casi di cancro in tutto il mondo nel 2008, di cui 5,6 milioni dei quali avvenuti nei paesi sviluppati economicamente e 7.1 milioni in paesi in via di sviluppo economicamente . Ci sono stati circa 7,6 milioni di morti per cancro in tutto il mondo nel 2008, 2,8 milioni dei quali avvenuti nei paesi sviluppati economicamente e 4,8 milioni in paesi economicamente in via di sviluppo. Entro il 2030, l'onere cancro mondiale dovrebbe quasi raddoppiare.

"Mentre questo aumento è il risultato dei cambiamenti demografici, una popolazione in crescita e l'invecchiamento, può essere aggravato con l'adozione di comportamenti non salutari, come fumo, dieta povera, e l'inattività fisica , i paesi in via di sviluppo sono esposti ad adottare e ad uno stile di vita occidentale , "ACS ha detto in un comunicato.

Dott. Otis W. Brawley , direttore medico della ACS, ha detto più di 2,6 milioni dei 7,6 milioni di morti per cancro che si sono verificati nel 2008, circa 7 300 decessi per cancro al giorno , erano potenzialmente evitabili attraverso la prevenzione dei fattori di rischio noti, compreso l'uso del tabacco, i fattori dietetici, alcune infezioni, e l'uso di alcol . "L'applicazione a livello mondiale di controllo del cancro conoscenze esistenti in base alle capacità e lo sviluppo economico di paesi o regioni potrebbe portare alla prevenzione del cancro più morti anche nei prossimi 2-3 anni", ha dichiarato Brawley.

Il rapporto ha rivelato che, nonostante questo peso crescente, il cancro ha continuato a ricevere basso prioritari di salute pubblica nei paesi in Africa, soprattutto a causa delle risorse limitate e di altri problemi di salute pubblica pressanti, comprese le malattie trasmissibili come l'HIV / AIDS, la malaria e la tubercolosi.

Tumori derivanti da agenti infettivi (collo dell'utero, del fegato, il sarcoma di Kaposi, vescica urinaria) sono tra le forme dominanti di cancro in Africa. Nel 2008, il cancro cervicale rappresentavano il 21 per cento del totale della nuova diagnosi di cancro in femmine e il cancro del fegato rappresenta l'11 per cento del totale di casi di cancro nei maschi.

La maggior parte dei casi di cancro in Africa si pensa siano diagnosticati in fase avanzata della malattia, soprattutto a causa della mancanza di servizi di screening e diagnosi precoce, nonché limitata consapevolezza dei segni e sintomi precoci di cancro tra il pubblico e gli operatori sanitari. Stigma associato con una diagnosi di cancro svolge anche un ruolo nella presentazione fase avanzata nella maggior parte dell'Africa.

Sopravvivenza dopo una diagnosi di cancro è molto più povera in Africa che nel mondo sviluppato per il cancro maggior parte dei tipi, in particolare quelli colpiti da tumori screening e trattamento. Ad esempio, l'anno tasso di sopravvivenza a cinque per il cancro al seno è inferiore al 50 per cento in Gambia, in Uganda e Algeria, rispetto a quasi il 90 per cento negli Stati Uniti.

Mentre il consumo di tabacco è la principale causa prevenibile di morte per cancro in tutto il mondo, che rappresenta il 20 per cento delle morti per cancro, esso rappresenta solo circa il 6 per cento delle morti per cancro in Africa. Il contributo più piccolo di uso del tabacco di morti per cancro in Africa riflette la fase iniziale dell'epidemia di tabacco e la diffusione del fumo basso, soprattutto nelle donne. Tuttavia, sigaretta il consumo è in aumento in molti paesi africani a causa dell'adozione di comportamenti associati con la crescita economica e di marketing aumentato di aziende produttrici di tabacco.

Secondo il Global Youth Tobacco Survey , in alcuni paesi africani, la prevalenza del fumo tra i ragazzi è più alta di quella tra gli adulti.

Il mese di settembre, la Nazioni Unite, si terrà una riunione ad alto livello per sviluppare una risposta globale alla crescente minaccia di malattie non trasmissibili, tra cui il cancro, le malattie cardiache e diabete . L'incontro, sostenuto dal governo degli Stati Uniti, è solo il secondo incontro delle Nazioni Unite ha dichiarato a un problema sanitario globale.

L'American Cancer Society è una forza globale di base di oltre tre milioni di volontari, con programmi in oltre 20 paesi, compreso il Sud Africa e altri paesi in Africa..
Fonte: Health
avatar
fio
Sostenitore
Sostenitore

Numero di messaggi : 3168
Data d'iscrizione : 21.04.09
Età : 71
Località : Como-Malindi-Africa

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum