Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Siti amici
Migliori postatori
fio (3168)
 
Federica (1935)
 
dolcemagic (1817)
 
Amministratore (1043)
 
SaraJua (491)
 
mammussi (434)
 
Denise (400)
 
Iaiaa (306)
 
frab (239)
 
Many (233)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 62 il Mar Ago 01, 2017 4:45 pm
Ultimi argomenti

Sinodo: i volti dell'Africa

Andare in basso

Sinodo: i volti dell'Africa

Messaggio Da fio il Sab Ott 17, 2009 5:52 am

Africa – Sinodo: i volti dell'Africa

Africa dimenticata, dimenticata dai media, dai politici, dalla opinione pubblica. Perfino le promesse di Obama, che in Africa ha vincoli di sangue, sono rimaste al momento lettera morta. Eppure l’Africa è una perfetta esemplificazione di quanto il Papa afferma nella sua enciclica "Caritas in Veritate": i popoli sono ormai dipendenti uno dall’altro in quel processo chiamato globalizzazione e "senza la guida della carità nella verità - dice il Papa - questa spinta planetaria può concorrere a creare rischi di nuove divisioni nella famiglia umana". Rischi che ben conosciamo se è vero che la povertà crescente, e le violenze connesse, di cui l’Occidente è colpevole si ritorcono proprio su di noi con quel fenomeno tragico e immenso di migrazione che tanto ci preoccupa.
E’ stata la Chiesa africana, i suoi vescovi, a volere parlare dei mali dell’Africa, ma anche delle sue risorse e speranze. Per questo è stato indetto un sinodo, che dopo un percorso di due anni è giunto in questi giorni a Roma dove i 244 membri sinodali cercheranno di trovare un momento di sintesi. In questi primi giorni sono già emerse le denunce dei mali antichi, il colonialismo, e moderni, il comportamento di certe multinazionali che guardano l’Africa come una miniera da svuotare delle sue risorse. I vescovi hanno parlato apertamente di rapina e di saccheggio rivolgendo un’accusa diretta al nostro spicchio di mondo ricco. Non sono mancate certo anche le accuse alle classi politiche locali corrotte. Carestie, guerre, cataclismi diventano quindi la causa prima di un esodo di milioni di disperati che pur di arrivare da noi non esitano ad attraversare deserti e mari dove muoiono in migliaia. Altre patologie sono state indicate dal Papa: il materialismo e il relativismo frutto della penetrazione di nostri modelli culturali e che incidono anche sulla crisi della famiglia, ma anche un fondamentalismo religioso mischiato con interessi politici ed economici.
Eppure il Papa, nel suo saluto ai vescovi africani, al di là dei mali sopra indicati non esita a dire che c’è un altro volto del continente africano, il volto della ricchezza spirituale che può offrire all’Occidente. "L’Africa - conclude il Papa - rappresenta un immenso polmone spirituale per un’umanità che appare in crisi di fede e di speranza".
FONTE: Il nuovo diario
avatar
fio
Sostenitore
Sostenitore

Numero di messaggi : 3168
Data d'iscrizione : 21.04.09
Età : 71
Località : Como-Malindi-Africa

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum